+39.366.19.69.131 conversanochiarapsy@gmail.com  - P.I. 11182040961

chiaramente

Dott.ssa Chiara Conversano 

 

Psicologa

Neuropsicomotricista

Privacy-Policy

Non riesco a pensare ad alcun bisogno dell' infanzia altrettanto forte quanto il bisogno della protezione di un padre.

(Sigmund Freud) 

SERVIZIO di ASCOLTO e GESTIONE

 

dei CONFLITTI ENDOFAMIGLIARE 

La violenza psicologica e fisica, un tradimento grave o un atto volto a creare un danno all’integrità psicofisica del coniuge, del convivente, della parte di un’unione civile, il disinteresse morale o materiale verso un figlio.
I casi sono numerosi e diversi l’uno dall’altro.
Il danno endofamiliare comprende anche tutti quegli illeciti che coinvolgono il rapporto tra genitori e figli, con particolare riferimento alla violazione delle regole sulla bigenitorialità, da cui nasce il fenomeno della privazione genitoriale.

In sostanza, possiamo riassumere il concetto, considerando il danno endofamiliare come il danno causato da uno o più comportamenti psicologicamente e/o fisicamente lesivi ai danni di un altro membro dello stesso nucleo familiare (coniuge e/o figli, convivente, parte di un’unione civile)

sportello di ascolto psicologico
Come creare un sito web con Flazio